Borgo Foce

Borgo Foce Borgo Foce
Borgo Foce Borgo FoceBorgo Foce
 

BORGO FOCE

Deve il suo nome alla foce del fiume Caramagnetta che sbocca nei sui pressi. Dei tre borghi in cui è suddiviso Porto Maurizio è quello più rustico, nel senso che è quello in cui si può più notare il suo cuore marinaresco. Di fronte a pochi ristorantini tipici i pescatori ancora utilizzano il piccolo porto per risistemare reti e barche.
È dotata di un porticciolo in miniatura per barche da pesca (i gozzi) intitolato al marinaio Emanuele Aicardi caduto nel Pireo il 25 gennaio 1941. Alla Foce è possibile vedere la casa natale di Giacomo Sciorato, arruolato nell'esercito di Giuseppe Garibaldi ed eroico generale in Sudamerica (purtroppo la lapide in marmo bianco è ora illeggibile) e l'antico arco di Sant'Anna che anticamente sorgeva a fianco di una chiesetta coprendone l'ingresso, oggi in disuso ma ancora visibile, e che era munito di possenti battenti che rendevano sicuro il borgo dalle incursioni via mare. Le case più antiche e risalenti al XV e XVI sec. sono le più basse e adiacenti l'antico arco; alcune di queste antiche abitazioni, realizzate con massi, malta e pietre di mare, erano dotate di cisterne per la raccolta dell'olio e dell'acqua piovana e avevano finestre ad arco, contrariamente a quelle più recenti e settecentesche che ospitarono anche Napoleone Bonaparte ed il suo esercito.
Nei secoli scorsi non esistevano né l'attuale molo frangiflutti né il lungomare a riparare dal mare le case: come in tutti gli altri borghi liguri costruiti in riva al mare, queste davano direttamente sulla spiaggia, dove normalmente erano tirate in secca le barche da pesca. Naturalmente, in inverno le mareggiate arrivavano a colpire perfino i muri delle case. La mancanza di ripari implicava anche che il mare dovesse essere calmo perché le navi potessero avvicinarsi a riva: a volte queste dovevano attendere per giorni in rada che si presentasse un momento favorevole alle operazioni di carico.

Fonte: www.wikipedia.it

 

Cucina appartamento n.1 Veduta panoramica di Imperia Camera da letto appartamento n.2 Oneglia - Piazza Edmondo de Amicis Cucina appartamento n.5 Scorcio Centro Storico Parrasio Veduta Spiagge Borgo Marina Piazza De Amicis - Biblioteca Civica Appartamento n.20 Appartamento n.27 Panorama Autunnale dal Molo Lungo Appartamento n.17 Porticciolo Calata Cuneo in notturna Camera da letto appartamento n.4 Porticciolo calata Cuneo Vista mare dalla Passeggiata degli Innamorati Appartamento n.27 Appartamento n.7 Spiagge Borgo Marina Basilica san Maurizio Camera da letto appartamento n.3 Cucina appartamento n.6 Vaso di gerani e fragole nella terrazza comune Camera da letto appartamento n.5 Giardini Parco Urbano Cucina appartamento n.10 Camera da letto appartamento n.1 Piazzetta sant'Antonio Modellino di imbarcazione al Museo Navale Camera da letto appartamento n.6 Camera da letto appartamento n.9 Villa Grock Cucina appartamento n.9 Parrasio Vista Duomo san Maurizio Banco Pescheria in via F.Cascione Pianta di aloe della Passeggiata degli innamorati Cucina appartamento n.3 Angoletto di vasi sulla terrazza comune Spiaggia del Parco Urbano Veduta Borgo Foce Appartamento n.18 Museo dell'Olivo ad Oneglia Particolare del Parco città di Rosario Particolare del Parco città di Rosario Spiagge di Borgo Marina Bouganville alla Marina di Porto Maurizio Chiesetta Maris Stella Baretto GIardinetti in Piazza della Vittoria Veduta del Mare dal Molo Lungo